Menu

Notizie e curiosità dal web

Meraviglie domina il palinsesto tv Rai

6 febbraio 2018 - Intrattenimento
Meraviglie domina il palinsesto tv Rai

Dal 3 al 24 gennaio è andato in onda su RaiUno il nuovo programma condotto da Alberto Angela che ha entusiasmato ogni tipo di pubblico.

Quattro puntate per raccontare le bellezze e i tesori della penisola italiana, mostrando la ricchezza artistica, naturale e culturale della nostra terra.

Meraviglie ha dominato, per un mese, ogni giovedì sera il palinsesto tv Rai, permettendo al pubblico italiano di scoprire il proprio Paese.

L’entusiasmo nei confronti del programma si è fatto sentire anche sui social network. Oltre agli incredibili ascolti, infatti, gli spettatori hanno mostrato tutto il loro amore attraverso numerosi commenti che, soprattutto su Twitter, hanno portato gli hashtag #meraviglie e #albertoangela tra i trend topic italiani.

Il viaggio intrapreso parte dal nord Italia e passa dal centro, per poi arrivare al sud. Le numerose tappe permettono ad Angela di incontrare personaggi di rilievo che, con le loro parole, hanno raccontato le proprie esperienze legate ai luoghi narrati. Tra questi ospiti d’eccezione anche Toni Servillo, Andrea Bocelli, Monica Bellucci, Paolo Conte, Sergio Castellitto e Gianna Nannini.

Le quattro puntate hanno permesso ad Alberto Angela e ai suoi spettatori di visitare dodici siti italiani.
La prima è stata dedicata al Cenacolo di Leonardo, alla città di Siena e a quella di Agrigento.

La seconda ha visto protagoniste la Reggia di Caserta, la regione delle Langhe Piemontesi e la città di Assisi.

La terza è partita da Pisa, per poi arrivare a Matera e, infine, sulle Dolomiti.

Nella quarta e ultima puntata, Angela si è concentrato su Castel del Monte e i trulli di Alberobello, per poi esplorare i tesori etruschi e, sul finale, dirigersi in Veneto in visita alle Ville Palladiane.

Un programma che ha reso omaggio alla storia italiana, permettendo al pubblico di scoprire luoghi e tesori unici attraverso le appassionate parole di un personaggio di spicco della nostra cultura.