Menu

Notizie e curiosità dal web

Come si sceglie il miglior epilatore elettrico 

30 Giugno 2019 - Prodotti
Come si sceglie il miglior epilatore elettrico 

I peli superflui sono molto fastidiosi e spesso sono anche difficili da eliminare. Ma sempre più donne dicono addio alla fastidiosa e lunga ceretta grazie a strumenti di ultima generazione, come l’epilatore elettrico, che permettono di eliminare i peli superflui in modo veloce e quasi indolore. L’epilatore elettrico è sempre più diffuso oggi come oggi e ve ne sono tantissimi tipi, adatti a tutte le esigenze e tutte le tasche, quindi non resta che scegliere quello perfetto per le proprie esigenze. L’epilatore elettrico permette di eliminare i peli alla radice, strappandoli anziché tagliandoli come avviene con il rasoio, e quindi permette di eliminarli più profondamente. Per cercare di tutelare al meglio la pelle, è bene fare sempre lo scrub per esfoliare la cute prima di procedere all’epilazione. 

L’epilatore elettrico ha diversi vantaggi: permette di ottenere un risultato buono come quello con la ceretta, se non addirittura più duraturo, e non richiede di recarsi presso studi estetici per poter eliminare i peli superflui. Molto pratico, semplice e veloce da usare, l’epilatore elettrico può essere utilizzato non solo per le gambe ma anche per le ascelle e, usando appositi riduttori, anche per le zone più delicate (viso e bikini). L’epilatore elettrico è molto comodo perché permette di depilarsi in poco tempo e al contrario del rasoio estirpa il pelo anziché reciderlo all’altezza della pelle. 

Ma come scegliere un epilatore elettrico? 

Scegliere un epilatore elettrico 

Per scegliere il miglior epilatore elettrico bisogna tenere conto delle proprie esigenze. Oggi esistono moltissimi modelli che sono perfetti per tutti i budget, quindi non resta che optare per quello che meglio risponde alle esigenze. Ad esempio oggi sono diffusi i modelli Wet and Dry, che permettono di essere usati anche sotto la doccia o durante il bagno: in questo modo si risparmia tempo e l’epilazione risulta anche meno fastidiosa, perché l’acqua calda dilata i pori della pelle. 

Poi c’è l’epilatore elettrico doppia azione, al quale va aggiunta una testina per una epilazione indolore ed immediata specialmente indicata per le pelli sensibili e delicate. Il massaggiatore è utile soprattutto per anestetizzare la pelle depilata con il freddo, e per ridurre il fastidio ed il dolore. 

In tutti i casi questa lista con i migliori epilatori potrà aiutarvi a fare una selezione abbastanza razionale e a scegliere l’epilatore elettrico migliore per le vostre esigenze e per le necessità della vostra pelle (ma anche in termini di risparmio di tempo).