Menu

Notizie e curiosità dal web

Idee per l’arredo bagno

24 giugno 2016 - Arredamento e Design
Idee per l’arredo bagno

Siete alla ricerca di idee per l’arredo bagno originali, per poter fare del vostro arredo bagno moderno il frutto di una personalizzazione e progettazione che vi permettano di sentirlo come interamente adattato alle vostre esigenze? A questa domanda cercheremo di rispondere noi di arredamenti su misura Milano Sanzeni.

Cominciate da pavimenti e rivestimenti. Infatti, nonostante le piastrelle rappresentino ancora l’opzione più frequente, esistono altri materiale che possono essere utilizzati: per i pavimenti si può spaziare dal parquet (lavorato con resine impermeabili, che gli conferiscano durevolezza e resistenza al deterioramento) al cemento, dalla resina (che necessitano di poca manutenzione e contribuiscono ad arricchire la sala da bagno di un pregevole tocco di design) al calcestruzzo (per un effetto perfetto minimalista) al legno (utilizzato non solo per i pavimenti ma pure per i rivestimenti, per chi desidera un arredamento rustico o un arredo bagno in stile country).

Se oltre ai pavimenti, siete alla ricerca di idee per l’arredo bagno da adattare alle pareti, a parte le sempreverdi piastrelle e il legno (come detto poc’anzi) valutate pure la carta da parati (scegliendo ovviamente una tappezzeria specifica per questo ambiente della casa, che in particolare sia capace di resistere all’umidità).

Tra le idee per l’arredo bagno che soddisfino il vostro desiderio di personalizzazione, il consiglio è quello di giocare con gli accessori. Non c’è che l’imbarazzo della scelta: dallo al portasapone con ventose a forma di rana, dal portascopino ciliega al portaspazzolino civetta spremi tubetto a forma di panda, tutti acquistabili a prezzi irrisori, fino ad articoli ben più costosi, dagli oggetti decorativi Baccarat (cristalli unici e raffinatissimi) alla biancheria della Home Collection Blumarin fino ad arrivare, se proprio si volesse esagerare, alla vasca da bagno tempestata di cristalli Swarovsky (Swarovski Crystal Bateau di Catchpole & Rye, un’azienda specializzata in arredo bagno lusso, che ha sede nel villaggio del Kent), con 22.000 cristalli di taglio diverso, acquistabile solo su ordinazione al prezzo di circa 150,000 sterline!

Attenzione poi alla questione dell’illuminazione nella stanza da bagno, che dovrà essere valutata con attenzione, giacché spesso in questo ambiente non sono presenti grandi finestre, per cui la luce naturale è piuttosto scarsa: una luce fredda o calda cambierà completamente l’atmosfera del bagno, così come la scelta di una luce indiretta (magari dei faretti a led incassati, che non si scaldano, non risentono dell’umidità, e possono essere colorati per creare un’atmosfera particolare) oppure di una diretta. In generale sarebbe bene utilizzare una fonte di illuminazione bianca e morbida, applicando plafoniere o lampade da parete, ed evitando invece lampadari a sospensione, troppo ingombranti, e lampade da terra (a meno che non si abbia a disposizione un bagno di grande metratura).