Menu

Notizie e curiosità dal web

Smartphone Android vs Windows Phone

18 settembre 2017 - Tecnologia
Smartphone Android vs Windows Phone

Durante il recente lancio dei nuovi iPhone (troppo costosi!) un sacco di consumatori si sono chiesti quali fossero le alternative migliori. Naturalmente c’è il BlackBerry, che offre un ottimo supporto per server e funzionalità aziendali. Ma la domanda principale sembra essere: Android o Windows Phone? Non è una domanda a cui si può rispondere in senso assoluto. Sia Android che Windows Phone offrono funzionalità generalmente simili.

Sono disponibili in una vasta gamma di telefoni a una varietà di fasce di prezzo – con la qualità da abbinare. Se cerchi un’alternativa iPhone e desideri evitare BlackBerry, per qualunque motivo, ti consigliamo di cercare accuratamente leggendo molteplici fonti, per farti un’idea migliore. Probabilmente c’è un Windows e un telefono Android per tutti. È solo questione di trovare quello che fa per te.

Invece di dare un verdetto specifico a una domanda che in realtà non può essere risposta, qui forniamo un consiglio generale sui pro ei contro di Windows Phone vs Android.

Smartphone Android: i pro

Parlando del sistema operativo mobile più popolare del pianeta, Android offre una gamma senza precedenti di dipositivi ad una varietà di fasce di prezzo. C’è un Android adatto a ogni portafoglio.

Di conseguenza il supporto per Android da sviluppatori di software e proprietari di media è secondo solo a uno: iOS. Puoi trovare tutte le app che potresti desiderare in Google Play e puoi acquistare musica e filmati da una vasta gamma di fonti.

Android offre un livello di personalizzazione sia per il produttore finale che per l’hardware sicuramente a tutto tondo. Non tutti gli Androidi sono uguali. Ma la pura popolarità dei dispositivi Android genera, oltre a molteplici dispositivi, un gran numero di accessori compatibili di terze parti.

La cosa più importante, dopo tutto questo tempo, è che l’esperienza per l’utente Android è molto buona. Come tutti i principali sistemi operativi mobili Android è bello e intuitivo, almeno nelle versioni più recenti.

Smartphone Android: i contro

Avere a disposizione una grande varietà di telefoni cellulari non è sempre una buona cosa. È possibile trovare un prodotto a tutti i prezzi, ma utilizzare i telefoni Android più economici non è affatto semplice e non sempre hanno tale valore i modelli più costosi. La gamma dei telefoni da diversi produttori significa anche che gli accessori potrebbero non essere compatibili.

E non è solo hardware. Poiché Android è open source, i creatori non sono costretti – o persino incentivati – a mantenere i loro dispositivi aggiornati con l’ultima versione. Di conseguenza i telefoni sono disponibili con una sorprendente varietà di sistemi operativi su di loro. Getta nel fatto che i produttori come Samsung e HTC scrivono le proprie versioni di Android per dare ai loro dispositivi un sapore unico.

Ciò porta ad una varietà di qualità di esercizi – Android è lontano da un’esperienza end-to-end curata. Significa che non tutte le applicazioni funzionano su tutti i telefoni. E non tutti i telefoni Android offrono anche l’accesso a Google Play.

Non che sia sempre una cosa negativa. Alcune applicazioni Android sono terribili. E la scelta dei mezzi di comunicazione può essere confusa. La scelta e la varietà non sono sempre desiderabili e i produttori di hardware spesso ti spingono verso i propri negozi di media e app.

E anche se sei un utente esperto di Android, potresti non aver utilizzato la versione di Android che pensi d’avere. Non esiste un’esperienza unificata. Infine, c’è un pericolo per la sicurezza con Android. L’accesso a Google Play è relativamente privo di controllo per gli sviluppatori Android, quindi non puoi sempre essere sicuro che l’applicazione che stai scaricando è legittima.

Windows Phone: i pro

Windows Phone offre un’esperienza end-to-end curata. È molto più vicino ad iPhone e BlackBerry rispetto a Android in questo senso. E funziona bene e sembra buono. Ma questo è in generale l’esperienza che offre su qualsiasi dispositivo, come succede sui mini pc windows o suoi tablet.

Infatti, nel caso dei cellulari Nokia di proprietà di Microsoft, l’hardware e il software sono tutti fatti dalle stesse persone. Così potete essere sicuri che quando comprate un dispositivo simile con Windows Phone tutto funzionerà bene insieme, anche quando è fatto da terze parti come HTC.

Ciò ha effetti collaterali: non esistono software con sopra virus in grado di essere una minaccia di sicurezza per l’ecosistema del telefono. E sebbene ci sia solo un sistema operativo per tutti i dispositivi, in questi giorni vi è una buona varietà di punti di prezzo nel mondo di Windows. Puoi prendere il Lumia 520 per meno di 100 euro, per esempio. È fantastico per uno smartphone di qualità.

Infine, per le imprese Windows Phone è come BlackBerry: il tuo amministratore di rete può amministrare una flotta di telefoni Windows dalla sicurezza della sua stanza server. Ciò significa che la sicurezza dei dati è superiore ad Android.

Windows Phone: i contro

Innanzitutto, avrai notato che abbiamo rimosso l”8′ dall’intestazione sopra. Questo perché gli utenti di telefoni Windows Phone con un sistema operativo più vecchio di Windows Phone 8 non verranno mai aggiornati oltre Windows Phone 7.8. E questo significa incompatibilità con nuove applicazioni. Questo non può pregiudicare la decisione di acquisto, in quanto acquisterà un dispositivo Windows Phone 8. Ma vale la pena tenere a mente: anche se Microsoft dice che aggiornerà i dispositivi a Windows Phone 8, non si dispone di un rimedio qualora scegliesse di non farlo.

Anche Windows Phone 8 è diverso da Android (e iPhone). Come BlackBerry funziona in modo diverso rispetto alle due piattaforme mobili più diffuse. Le persone che amano Windows Phone tendono ad amarlo, ma preparano una curva di apprendimento.

L’unico altro lato negativo che possiamo pensare è il lato negativo di essere parte di un piccolo giocatore in un grande mercato. Tutti i telefoni cellulari di Windows Phone 8 funzionano bene, ma offrono tutte le stesse esperienze, ad eccezione delle dimensioni dello schermo o per una specifica della fotocamera. C’è anche una mancanza di mezzi e applicazioni percepiti nel mondo Windows. Microsoft vi dirà che tutte le principali applicazioni utilizzate dalla gente sono considerate, ma nella mia esperienza questo non è del tutto vero. E alcune delle applicazioni che ci sono non sono ufficiali, essendo fatti da produttori di software di terze parti.