Menu

Notizie e curiosità dal web

Il lavoro? Ecco alcune dritte per cercarlo in modo efficace

13 maggio 2018 - Aziende e Servizi
Il lavoro? Ecco alcune dritte per cercarlo in modo efficace

Trovare un lavoro non è un’impresa semplice, intere giornate trascorse a inviare curriculum, controllare gli annunci di lavoro, iscriversi a centri per l’impiego e attendere di essere contattati. Più i giorni passano e non si hanno riscontri e più l’ansia aumenta.

Con la crisi economica e la crescente disoccupazione, che ormai è arrivata a toccare record storici, trovare un lavoro è diventata un’utopia, ma seguendo alcune dritte potrete sicuramente essere agevolati e sbaragliare la concorrenza, in un mondo del lavoro sempre più competitivo. Per avere successo occorre prima di tutto pianificare una strategia, cominciando a rispondere ad alcune semplici domande.

Dove cercare lavoro? Dappertutto! Non ponetevi limiti e sfruttate ogni possibilità che oggi il mondo, soprattutto del web, vi offre:

Quali sono le principali aziende che assumono? Un gran numero di posti di lavoro vengono richiesti in ambito turistico o alberghiero, in aziende pubbliche o private, in grandi reti commerciali che ricercano figure di vario di genere e tra l’altro sono anche i lavori dove si guadagna di più, proprio per questo la concorrenza è spietata.

Come trovare lavoro con un’autocandidatura vincente

Uno degli strumenti più utilizzati per trovare lavoro è quello dell’autocandidatura. Come primo passo occorrerà selezionare le aziende in cui vorreste essere assunti, seguendo le vostre attitudini e capacità. La tappa successiva consiste nello studiare le aziende scelte, ripercorrere la loro storia, conoscere la loro politica aziendale e i loro valori, in modo che il colloquio successivo non sia una semplice interrogazione ma un vero e proprio colloquio tra parti consapevoli.

La terza fase consta nel redigere un ottimo curriculum vitae, evitando di commettere gli errori più comuni come:

Dopo aver redatto il vostro curriculum potrete decidere d’inviarlo via internet oppure consegnarlo personalmente. Sicuramente la prima via è la più semplice infatti basterà collegarsi al sito dell’azienda, selezionare la voce lavora con noi, dove potrete eventualmente prendere visione delle candidature ancora aperte, e inviare il proprio CV.

Come trovare lavoro puntando sulla vostra preparazione

Trovare lavoro non è cosa semplice ma se non si hanno conoscenze specifiche diventa quasi impossibile. Per questo motivo è necessario puntare e investire sulle vostre capacità e sulla vostra formazione. Oggi, esistono milioni di corsi che potete frequentare per affinare la vostra conoscenza in un settore specifico o per porre le basi in un determinato ambito di attività.

Tra i corsi professionali più frequentati si spazia tra corsi manuali, come quelli di taglio e cucito, a corsi di contabilità aziendale, marketing strategico, corsi in ambito turistico.

Se poi si passa dai corsi specifici a quelli più generici, che potranno tornarvi utili per qualsiasi tipo di lavoro voi decidiate di fare, tra i primi posti sicuramente trovate i corsi di lingua inglese e quelli che forniscono conoscenze base d’informatica.

Fra le prime domande che vengono poste durante un colloquio di lavoro c’è la conoscenza dell’inglese e un corretto utilizzo del pc. Quindi, perché arrivare impreparati? Purtroppo, non esiste una formula magica per trovare lavoro, ognuno deve seguire le proprie attitudini e cercare di rivolgersi alle persone giuste.

La vostra formazione e le precedenti esperienze lavorative vi saranno d’aiuto, ma il resto dipenderà da voi, dalla vostra intraprendenza e dalla capacità d’intrattenere i giusti rapporti e le giuste conoscenze. Armatevi di una buona dose di pazienza e di ottimismo, prima o poi l’occasione giusta busserà alla vostra porta e voi dovrete essere pronti per coglierla al volo.