Menu

Notizie e curiosità dal web

Cappa cucina, le opzioni per valutare le migliori

13 febbraio 2018 - Casa
Cappa cucina, le opzioni per valutare le migliori

Arredare la cucina è una delle attività più importanti in tema di casa e con la ricerca di soluzioni da ben ponderare per l’acquisto degli accessori da utilizzare. La cappa, è tra queste e si presenta in commercio con diverse opzioni da valutare anche in base alle dimensioni della stanza. Un primo elemento da considerare, Infatti, è sulla capacità di aspirazione massima. Tale funzione, è utilissima per eliminare i cattivi odori rilasciati dalle pietanze cucinate e senza rinunciare alla ricerca di piatti golosi da realizzare per la famiglia. La capacità di aspirazione massima, può essere scelta non solo in base alla dimensione della cucina, ma anche al numero di fuochi del piano cottura, privilegiandone una maggiore capacità in presenza di almeno 5 forni.

Altra importante opzione per la scelta della cappa è sulla rumorosità. Anche in questo caso, gioca un ruolo importante la dimensione dell’ambiente. Tuttavia, esistono tantissimi modelli in commercio che ne privilegiano tale effetto e ne offrono soluzioni attente a questo importantissimo dettaglio. La cura in ulteriori dettagli come illuminazione al Led per il risparmio energetico e facile pulizia, completano ulteriori e utili parametri da poter utilizzare per la scelta della cappa.

Modelli in commercio di cappe: aspiranti e filtranti

Esistono in commercio, diversi modelli di cappa per cucina. Tra i principali, le aspiranti e le filtranti. La prima categoria, necessità di inserire all’esterno una canna fumaria o condotti e aspira in modo molto veloce i fumi creati durante la fase di cucina di tante pietanza. Con una maggiore efficacia anche sulla rimozione dei cattivi odori, è invece orientato un modello di cappa filtrante. In questo caso, non sono presenti delle canne fumarie o dei condotti esterni, ma dei filtri a carbonio.

Tra i modelli in commercio che rispecchiano le ultime caratteristiche citate di filtro a carbonio, la soluzione Twister E Ion della Falmec con installazione a parete. Disponibile in alluminio con finitura in titanio o nero opaco, presenta un filtro Carbon Zeo combinato e rigenerabile. Altri punti di forza del suddetto modello, sono anche sull’illuminazione al Led e sul facile lavaggio del filtro.

Altro interessante modello è lo Zenith NRS della Falmec con un filtro carbone opzionale e una illuminazione diffusa per illuminare tutta la superficie di cottura. Inoltre, è munito della tecnologia NRS che assicura una silenziosità della cappa in fase di funzionamento.

Entrambi i modelli citati, sono disponibili nei principali E-commerce di elettrodomestici con spedizioni in tutta Italia.